Il futuro dei corrieri

Guarda il video||| Guarda il video||| |||

La Lombardia crocevia italiano dell'E-Commerce. Un settore esploso con la Pandemia

: la logistica.

In teoria basta un click ma poi il pacco va consegnato. É l'ultimo miglio un milione e mezzo di colli vengono recapitati quotidianamente in ogni angolo della Lombardia Crocevia italiano dell'e-commerce un settore esploso con la Pandemia con sovraccarichi durante le ultime festività.

Durante le festività i picchi raddoppiano e triplicano ma finiti questi giorni molti lavoratori sono stati lasciati a casa.

Quattro anni fa le fermate dei corrieri erano 60-70 per arrivare oggi ad una media di 140 fermato al giorno: tantissimo lavoro non soltanto dovuto alla pandemia ma è anche a una errata programmazione.

Tutte le aziende pur sapendo che ci sarebbe stata questa esplosione hanno deciso di utilizzare i lavoratori stagionali, i lavoratori precari e oggi stanno facendo un secondo errore: stanno tornando ai livelli occupazionali precedenti a quelli di Natale". Commenta Luca Stanzione Segretario Generale FILT CGIL Lombardia

In Lombardia almeno 211000 dipendenti lavorano nelle consegne e nei magazzini, meno del 10% è fuori contratto, lavora fino a 14 ore al giorno, retribuito solo in base ai pacchi consegnati.

Video

TG Lombardia del 12.01.2021
Cookies Policy

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy (Informativa Estesa).