NO al Trasferimento: SCIOPERO a oltranza

||| ||| |||

il grido nello SCIOPERO per i lavoratori della cooperativa Delfinia di Cermenate

È sciopero a oltranza da oggi per i lavoratori della cooperativa Delfinia: si tratta del personale del comparto confezionamento e magazzino della Bolton (64 dipendenti, per 1'80% donne), che deve lasciare Cermenate per trasferirsi a Vignate.

<<Abbiamo provato a evitare fino alla fine lo sciopero - spiega Giovanni Riccardi, segretario provinciale Filt Cgil Como - ma siamo costretti a farlo perché non sono state fornite certezze su nessuna richiesta. Abbiamo chiesto, senza risultato, che la cooperativa Delfinia garantisca il salario ai lavoratori per il periodo dal 18 al 29 gennaio poiché la chiusura del comparto per lo spostamento non dipende da loro. Non ci sarà un servizio navetta fra Cermenate e Vignate per il personale, e da parte di Sda Express Courier, il committente al quale Bolton Food Spa ha affidato la gestione dei reparti in questione che a sua volta ha suba ppaltato a Delfinia, non c'è stata fornita alcuna certezza sulla prosecuzione dell'appalto con Bolton. Chiediamo sia garantita la continuità occupazionale e venga trovato un nuovo sito nel Comasco dove spostare l'impiant>>. Dal quotidiano "il giorno" di Lecco

Avevamo richiesto al cliente BOLTON FOOD SpA un incontro che ci è stato negato, ma con la presente chiediamo ancora di intervenire con una giusta mediazione sulla committente SDA Express Courier per dare certezze ai lavoratori a seguito della Delocalizzazione dell’appalto. 

 

Cookies Policy

Questo Sito Utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione sul sito. Se vuoi saperne di più leggi la Cookies Policy (Informativa Estesa).